Balentia in concerto in Fondazione

Venerdì 3 maggio ore 21 – Balentia (semi-acoustic set). Fondazione Siotto, via dei Genovesi 114 a Cagliari.
—–
Biglietti (solo all’ingresso): 6.00 €.
—–
Bio. I Balentia, Su Maistu (Alessio Mura) e Lepa (Andrea Mura) ambedue originari di Mogoro (OR), sono una delle band più attive e longeve del panorama musicale indipendente sardo, artefici di un rap cantato in sardo ed italiano, che loro stessi amano definire “sociale”. Hanno all’attivo tre album ed un EP autoprodotti, numerose collaborazioni con artisti nazionali dello stesso genere ed oltre 600 concerti in Sardegna, in Italia ed all’estero (Germania, Spagna, Grecia), in 23 anni di attività. Il gruppo, nel corso della sua attività, ha ottenuto buoni riscontri di critica da parte della stampa specializzata (Rumore, Blow Up), nonchè diversi passaggi su Radio e TV Nazionali (Radiorai su tutte). Ha condiviso il palco con artisti Internazionali e Nazionali quali Orishas, Neffa, Piotta, Club Dogo, Colle der Fomento, DJ Gruff. Nel corso del tempo la band ha dato vita a diversi progetti paralleli, che hanno visto l’allargamento della formazione a strumentisti provenienti da differenti ambiti musicali: Stoccad’e funk, una band a 7 elementi, con chiara impronta funk anni ’70; Forefingers Up, progetto a 5 elementi, in cui si miscelavano black music e colonne sonore italiane anni ’70; Doodazz, progetto a 5 elementi, che si rifa al Jazz Rap di matrice newyorkese. È recentemente uscito il nuovo album dal titolo “Nieddu”, prodotto da Andrea Aru.
—–
Alessio Mura – voce
Andrea Mura – voce
Mauro Mulas – tastiere
Gianrico Manca – batteria
Alessandro Atzori – basso
—–
Info: fgsiotto@gmail.com