Musica ex machina in concerto

Appuntamento giovedì 10 ottobre alle 21 nel Salone dei Ritratti della Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto” con il concerto dei Musica Ex Machina (Francesco Bachis tromba, Guido Coraddu pianoforte, Mauro Sanna basso elettrico, Simone Sedda batteria), formazione attiva da più di dieci anni.

Si tratta di uno dei più noti ensamble sardi di musica jazz.
Propone composizioni originali che coniugano i linguaggi più moderni con una musicalità sempre accessibile e trascinante.
Hanno prodotto diversi lavori discografici, spesso associati a progetti artistici di largo respiro, e si sono esibiti in numerosissimi festival di musica, teatro, cinema, arte e letteratura tra i quali si possono ricordare il Festival de Verbier, il Salone Internazionale del Libro di Torino, Ai Confini tra Sardegna e Jazz di Sant’Anna Arresi, European Jazz Expo, Forma e Poesia nel Jazz, Le giornate dell’Arte Contemporanea di Milano, Il premio Letterario Giuseppe Dessì, il Marina Café Noir collaborando con artisti di primo piano tra i quali si possono citare Victor See Yuen, Kenny Brawner, Louis Sclavis, Daniele Sepe, Marco Rovelli, Roy Paci.

” Un mondo sonoro dove gli esercizi di stile vengono tratteggiati con una densità timbrica decisa e connotata, capace anche di valorizzare l’affinità strumentale ben rodata espressa da questa formazione (il giornale della musica)”

—–

Biglietti disponibili all’ingresso al costo di 7.00 €.
Info: fgsiotto@gmail.com.