LiDi – Libri e Dialoghi d’Autore

LiDi – Libri e Dialoghi d’Autore

Rassegna letteraria “LiDi, libri e dialoghi d’autore”
20/21 dicembre ore 18, Sala Aresu, Viale Regina Margherita, 38, Cagliari

Dal contatto diretto con le acque del mare, simbolo di partenze e avventure, nasce la rassegna letteraria LiDi, Libri e Dialoghi d’autore, focalizzata su autori esordienti e prime pubblicazioni.
Nella prima edizione della rassegna si è scelto di dare spazio ad autori locali. Modera Marta Testa, esperta di programmazione culturale e politiche europee.

PROGRAMMA

20 dicembre
Incontro con Claudia Caredda, autrice de “I Fuochi di Sant’Elmo” (ed. Scatole Parlanti, 2019) e con Cristian Mannu, autore di “Maria di Isili” (Giunti, 2016).
Legge Manuela Perria, laureata in storia dell’arte, operatrice culturale e attrice per passione.
Gli autori:
Claudia Caredda è operatrice culturale a Cagliari, dove è nata e cresciuta. “I fuochi di Sant’Elmo” è il suo primo romanzo.
Cristian Mannu è papà di tre figli e vive a Cagliari, dove è nato nel 1977. Con la sua prima opera, Maria di Ísili, ha vinto il Premio Calvino 2015.

21 dicembre
Incontro con Lorenzo Scano, autore di “Via Libera” (Rizzoli, 2021) e Nicola Muscas, autore di “Isla Bonita” (66thand2nd, 2021).
Legge Consuelo Melis, sistemista per professione e attrice per passione.
Gli autori:
Lorenzo Scano, classe 1993, vive a Cagliari dove ha cominciato a scrivere crime fiction da giovanissimo. Ha pubblicato il romanzo Pioggia sporca, è stato titolare della libreria “Metropolitan”, specializzata in romanzi gialli, thriller, noir, e finalista al premio “Corpi Freddi Awards” nella categoria Migliore autore esordiente.
Nicola Muscas è nato a Cagliari nel 1983. Giornalista, si occupa della comunicazione di un certo numero di festival di cultura e spettacolo. Ha lavorato per la radio, i giornali e le testate di informazione online. Scrive di calcio e cultura per «Rivista Undici». Ex centrocampista di nessun talento, condivide il compleanno con Maradona e Dostoevskij. Isla bonita è il suo primo romanzo.

Durante la rassegna i libri saranno disponibili in vendita grazie alla collaborazione con la libreria Giunti; il banchetto sarà gestito da Angela Cardinale, classe 1999, studentessa in Filosofia, appassionata di libri e arte.
Per l’occasione saranno disponibili i segnalibri di Donna in Evoluzione, “olio_di_giomito” nasce come profilo artistico anonimo con l’intento di rendere l’arte fruibile agli occhi di chi guarda senza pregiudizio identitario.
Parte dalla poesia nel 2017 e approda nel 2021 sempre su un foglio di carta, ma più poroso, e tramite gli acquarelli cerca di dare allegria alle immagini che popolano la sua mente.
Esordiente sino al midollo, da sempre si affaccia a nuovi mondi in cerca di ispirazione e bellezza, e continuerà a farlo finché campa.

Una parte del cachet dei partecipanti verrà investito per la creazione con materiali di recupero della “Libreria Pedana” dell’artista Davide Volponi. La libreria verrà posizionata all’interno nel quartiere di Sant’Elia, Cagliari, in un location che verrà annunciata durante la rassegna.
Si ringraziano per il prezioso supporto Alessandro Macis e Patrizia Masala dell’Associazioni l’Alambicco e La macchina cinema – Circolo FICC