Il penultimo treno della sera

Presentazione dell’opera poetica “Il penultimo treno della sera” di Marta Vespa (casa editrice NOR Edizioni, collana di poesia Is Cruculeus – Poesia).
Nell’elegante e accogliente cornice della Fondazione “Giuseppe Siotto”, l’autrice dialogherà con Andrea Garau, direttore editoriale della collana.
Sabato 30 Novembre 2019 – ore 18.30
Fondazione “Giuseppe Siotto” (Via dei Genovesi, 114 – Cagliari)

IL PENULTIMO TRENO DELLA SERA
“La poesia di Marta Vespa racconta di un’esistenza che, come un treno in corsa, si snoda lungo binari che dalle terre natali inseguono orizzonti lontani, attraverso bivi, scambi e deviazioni che intrecciano la mappa delle proprie esperienze. Identità in viaggio, solitudini che si incontrano, talvolta si sfiorano appena, per perdersi ancora su percorsi in costante divenire. Il tempo sospeso dell’attesa sulla banchina della stazione, con convogli che scorrono inesausti e l’urgenza ustionante di una direzione. L’ansia del vivere, capace di aprirsi tuttavia alla speranza di una scelta ancora possibile: davanti a noi, il penultimo treno della sera.”
(http://www.nor-web.eu/scheda/978-88-3309-064-1/il-penultimo-treno-della-sera/it)