Parte aCòa: sul palco Matteo Leone

Parte la terza edizione di aCòa, il festival ideato e prodotto dalla Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto” e dall’associazione Le Officine.

Dopo l’anteprima di settembre con il cantautore pugliese Barbàdos, è il turno di Matteo Leone, batterista, chitarrista e polistrumentista sardo. Nato a Carbonia nel settembre del ’87, vive e lavora a Calasetta. Incomincia a muovere i primi passi nella Banda musicale del paese all’età di 6 anni come percussionista. Ha studiato Triennio Jazz-Batteria al conservatorio di Cagliari. Mentre sta suonando ad una serata, viene a conoscenza dello strumento che gli cambia totalmente la visione musicale, Il cigar box. Dal giorno rimane devoto alla musica afroamericana/americana più rurale. Attualmente suona come batterista con Snake Platform, Redneck Riders, Carovana Folk. È chitarrista nel duo Blues, Don Leone.

Il concerto si terrà venerdì 11 novembre alle 21.30 nei locali di via Stretta 37.

Evento FB: https://www.facebook.com/events/608157622688959/