A Palazzo Siotto convegno internazionale “Isole, Isolanità, Insularità”

Dal 3 al 5 ottobre Cagliari ospiterà il convegno internazionale sul tema “Isole, Isolanità, Insularità”, con ospiti internazionali e un programma dedicato alle isole mediterranee e del Nord Europa e alle lontane terre di Cuba e Pasqua. In particolare, i lavori della seconda giornata di interventi si svolgeranno a Palazzo Siotto.

Programma

Il Convegno si aprirà mercoledì 3 ottobre alle ore 9 presso l’Aula Magna del Rettorato (via Università 40) e proseguirà alle ore 15,30 nella Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria (via Università 32).

I lavori continueranno il 4 ottobre a partire dalle ore 9,00 e per l’intera giornata a Palazzo Siotto, sede della Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto  (via dei Genovesi 114).

Conclusioni il 5 ottobre dalle ore 9,00 presso l’Aula “Maria Lai” (via Nicolodi 102)

A conclusione dei lavori, sarà proiettato – alla presenza del regista – il film Give Us This Day… di Erlendur Sveinsson, direttore del National Film Archive of Iceland (Aula Maria Lai, ore 15,30).

I lavori del Convegno e la proiezione del film sono aperti al pubblico.

 

Il tema del convegno. La questione insulare, oggi di grande presenza politica in Sardegna come nel resto d’Europa e del mondo, ha avuto un peso significativo nella storia e nelle storie istituzionali e letterarie a partire, almeno, dal momento in cui Omero cantò con versi immortali l’avventura di Ulisse, desideroso di tornare nella sua Itaca e allo stesso tempo attratto dal fascino delle terre incontrate nel corso della lunga navigazione.

Scopo del convegno è approfondire l’indagine sull’idea di insularità – non nuova, nei suoi molteplici ediversi aspetti, agli interessi di ricerca dell’Università di Cagliari – attraverso il contributo di specialisti ed esperti internazionali in varie aree disciplinari (studi letterari e culturali, filologia, semiotica, linguistica, storia e geografia).

Durante la tre giorni cagliaritana, si parlerà di isole tra realtà e utopia ma anche dell’immagine che l’isolanoha di sé e cerca di accreditare nel mondo sia con le ragioni della politica sia con quelle – solo apparentemente meno incisive, ma di più lunga durata – delle narrazioni che scrittori e poeti hanno prodotto nel passato e continuano a produrre nel presente. Senza naturalmente dimenticare lo sguardo esterno di chi da un “Altrove”salpa per cercare di raggiungere i propri sogni in quelle affascinanti entità territoriali, circondate dalle acque del mare, rappresentate appunto dalle isole.

 

Comitato scientifico: Aldo Accardo, Duilio Caocci, Luciano Cau, Tristano Gargiulo, Patrizia Manduchi, Paolo Maninchedda, Giuseppe Marci, Stefano Novelli, Claudia Ortu, Maria Elena Ruggerini, Franciscu Sedda,Veronka Szőke, Daniela Zizi.

Segreteria organizzativa: Morena Deriu, Paolo Sorrentino.

 

Per informazioni, isole.unica@gmail.com
Evento Facebook https://www.facebook.com/events/2016123975175364/?active_tab=about

Sito internet: https://www.progettoisole.eu